Silvestri s.r.l.

Azienda Prodotti Gallery Contatti
Era il 1919, quando Giuseppe Silvestri iniziò a fare il boscaiolo a Sevignano, in Valle di Cembra, dove era nato e viveva con la sua famiglia. Qualche anno dopo, con grande coraggio e notevole spirito imprenditoriale, Giuseppe decise di ampliare la sua attività aprendo una segheria per la lavorazione e per il commercio del legname che proveniva dai boschi di tutta la valle. Al tempo, per trasportare i tronchi dalla montagna fino alla segheria, venivano utilizzati grossi cavalli da tiro e teleferiche; l’elettricità non c’era ancora e perciò si faceva uso della sega Veneziana, messa in moto dall’energia generata da una pala ad acqua. Negli anni successivi si inserì nell’attività ormai avviata il figlio Alberto, che apportò alcune importanti novità all’azienda, tra le quali l'alimentazione elettrica al posto di quella idraulica e l'acquisto di un camion che permise di aumentare la velocità dei trasporti lungo la valle e aiutò a soddisfare le sempre maggiori richieste di legname, dettate anche dal periodo post-bellico. Nel 1959 Alberto per motivi logistici spostò la segheria a Pergine Valsugana, ma poco più tardi la sistemazione si dimostrò inadeguata. La continua espansione e la possibilità di trasportare il legname tramite la ferrovia indusse, nel corso del 1964, Alberto a trasferire a Mattarello l’intera attività. L’anno della grande alluvione che colpì il Trentino nel 1966, non risparmiò la segheria che subì alcuni danni, aggravati poi da un incendio e da un’ulteriore esondazione dell’Adige. Grazie anche al boom economico, iniziò successivamente un periodo di rapida crescita che permise l’acquisto di nuovi macchinari per la segheria e di un moderno caricatore semovente. Una nuova ondata di modernità la apportarono anche i macchinari sempre più moderni, come l’impianto di impregnazione per autoclavatura e l’impianto per la trafilatura dei pali in legno. Questo cambiamento produttivo diede il via a nuove prospettive ed opportunità di mercato: nel 1990 la famiglia dismise la storica segheria per lanciarsi in maniera decisa sul mercato dell’arredo per esterni che, tutt’oggi, è il core business dell’azienda. La passione per il legno si è tramandata spontaneamente di padre in figlio e, dopo tre generazioni, Orietta, Enzo e Marco prendono le redini della ditta per ampliarla e potenziarla trasformandola in una delle aziende di riferimento in regione nel settore dell’arredo in legno per esterni.
Contatti
Silvestri s.r.l.
Indirizzo
Via Gotarda, 7 - MATTARELLO
TRENTO
Silvestri s.r.l.
Gazebo, Pergole, Carport Entratine - Arredo per esterno
Strutture in legno lamellare di varie forme e dimensioni con varie possibilità di copertura.
Materie prime:
Legno di pino lamellare
Lavorazioni:
Con macchine a CN
Grigliati - Arredo per esterno
Con robusta cornice in legno massiccio di pino con incastri tenonati, listelli sovrapposti a formare vari tipi di maglia più o meno fitta o con tamponatura cieca.
Materie prime:
Legno di pino massiccio
Lavorazioni:
Lavorazione a mano su misura
Fioriere - Arredo per esterno
Robuste e disponibili con caratteristiche differenti, rustiche con mezzo palo, eleganti con telaio a vista, robuste con pareti sp.7cm.
Materie prime:
Legno di pino massiccio
Lavorazioni:
Lavorazioni con macchine a CN
Ultime news
“Registro imprese legno (EUTR)”: webinar gratuito sul funzionamento
13 apr 2022
Si comunica che il 20 aprile p.v. si terrà un webinar, organizzato in collaborazione con Conlegno,...
  Leggi tutto
Andamento del mercato del legname in Trentino – 1° trimestre 2022
11 apr 2022
Nel primo trimestre 2022, in provincia di Trento sono stati venduti 45.859 mc netti di legname, di...
  Leggi tutto
“Registro imprese legno (EUTR)”: obbligo di iscrizione entro il 3 giugno 2022
11 apr 2022
Per consentire la predisposizione del programma dei controlli da parte dell'autorità nazionale...
  Leggi tutto
Pefc mette al bando il legname proveniente da Russia e Bielorussia
14 mar 2022
Il legname proveniente da Russia e Bielorussia è considerato “legname di guerra” e non può essere al...
  Leggi tutto
Qualificazione e aggiornamento degli addetti alle utilizzazioni forestali
14 mar 2022
Fin dall’inizio degli anni Ottanta, la Provincia autonoma di Trento realizza iniziative formative in...
  Leggi tutto
Taglio del legname, il calendario
27 gen 2022
I risultati di anni di ricerche di Konrad Greif della Ripartizione foreste dell’Alto Adige...
  Leggi tutto
Sostegno per l’acquisto di mezzi e attrezzature forestali
27 gen 2022
Dal 14 gennaio al 31 maggio 2022 è aperto il bando annuale per presentare le domande di contributo...
  Leggi tutto
Il mercato del legname in Trentino – Anno 2021
27 gen 2022
Nel corso del 2021, in provincia di Trento sono stati venduti quasi 300.000 metri cubi di legname...
  Leggi tutto
Dichiarazione annuale EUTR per le imprese boschive
27 gen 2022
Per consentire la predisposizione del programma dei controlli da parte dell'autorità nazionale...
  Leggi tutto
Carta forestale del Regno d’Italia (1936)
23 nov 2021
Il progetto ha permesso il recupero e la restituzione in formato digitale della Carta forestale del...
  Leggi tutto