PORTALEDELLEGNO 13 vendite di legname in scadenza
Legname trentino, andamento del mercato
12 mag 2021
Nel mese di aprile, il mercato del legname in Trentino ha dimostrato una particolare vivacità.

Numerose sono state le offerte per i lotti posti in vendita tramite il Portale del legno, presentate prevalentemente da aziende trentine. Due lotti di modesta dimensione sono stati acquistati da una ditta boschiva slovena e tre da aziende con sede fuori provincia.

Nel complesso, il legname venduto in provincia di Trento è stato pari a circa 9.886 mc netti, di cui il 23,34% già allestito a strada. Sul volume totale del legname venduto, il 55,2% è da ricondursi alla tempesta Vaia e un altro 19,1% è conseguenza di attacchi da bostrico tipografo; il restante 25,70% è derivante da taglio ordinario.

Rispetto al mese di marzo il valore medio del legname di abete in piedi è passato da euro 30,35/mc a 46,24/mc (+52,36%) e per gli assortimenti di abete allestiti a strada da euro 92,58/mc a 79,84/mc: un calo determinato soprattutto dal fatto che sono stati venduti assortimenti generalmente di minor valore.

approfondimento
Condividi sui social