Sentiero per Panarotta da Vetriolo

Descrizione Dati tecnici Gallery Info
Tipologia
Percorso
Descrizione
Raggiungiamo Vetriolo dalla strada che sale da Levico Terme, posteggiando l'auto nell'ampio piazzale dove partiva la vecchia Cabinovia verso Cima Storta, di fianco al locale "Maso al Vetriolo Vecchio". Da qui si prende una strada sterrata in salita, a tratti ripida, che ci porta dopo 20 minuti di cammino a Pian della Casara (sorgenti dell'acqua Casara). Si percorre un brevissimo tratto su asfalto e si giunge quindi ad un'ampia radura, da dove si lascia la strada forestale per salire in maniera più decisa su un sentiero quasi sempre immerso nei boschi. In una buona mezzora di strada arriviamo ad un bivio nei pressi di un impianto di risalita per le piste da sci. Raggiungiamo quindi la Panarotta su ampia strada in pochi minuti, dalla cima possiamo ammirare con una bella giornata molte delle vette circostanti, dal Fravort alle più lontane Dolomiti del Brenta. Torniamo al bivio prima segnalato e proseguiamo dritti, seguendo l'indicazione del cartello Vetriolo, sentiero 308, mantenendo sulla destra una delle piste da sci. Raggiungiamo quindi Cima Storta e la stazione superiore della vecchia Cabinovia, da qui tramite un sentiero nei boschi e che segue nella prima parte il vecchio tracciato della Cabinovia scendiamo nuovamente verso Vetriolo. Arrivati ad una zona ricreativa, con alcune panchine, prendiamo il sentiero a sinistra, che ci conduce in prossimità di un ruscello che seguiamo fino a giungere ad alcune case a Vetriolo. Scendiamo infine su percorso sterrato fino a sbucare sulla strada principale, che risaliamo per qualche centinaia di metri fino a raggiungere nuovamente il parcheggio dove avevamo lasciato la macchina.
Da qui parte il Sentiero per Panarotta da Vetriolo
Dati tecnici
PERCORSO: Vetriolo - Pian della Casara - Monte Panarotta - Cima Storta - Vetriolo
DISLIVELLO: 502 mt
TEMPO DI PERCORRENZA: ore 3 circa
DIFFICOLTA': E
CARATTERISTICHE: Gran parte del percorso in sentiero nei boschi, alcune parti su strade sterrate ampie. Ampia visione dalla Panarotta a 360° (Lagorai, Prealpi, Dolomiti del Brenta)
Ultime news
Il mercato del legname in Trentino – Anno 2022
27 gen 2023
Lo scorso anno sono stati venduti quasi 300mila metri cubi di legname destinato per l’81% al mercato...
  Leggi tutto
“Registro imprese legno (EUTR)”: webinar gratuito sul funzionamento
13 apr 2022
Si comunica che il 20 aprile p.v. si terrà un webinar, organizzato in collaborazione con Conlegno,...
  Leggi tutto
Francesco Dellagiacoma, eletto presidente PEFC Italia
28 ott 2020
Lo scorso 5 ottobre, a Verona, si è riunito il Consiglio di amministrazione di Pefc Italia, che ha...
  Leggi tutto
Premio Comunità forestali sostenibili
19 ago 2020
Un premio ideato da PEFC Italia e Legambiente per valorizzare e comunicare le buone pratiche di...
  Leggi tutto
Procedono le vendite on-line di legname schiantato, disponibili numerosi lotti di legname già accatastato a strada
09 nov 2019
Sul Portale del legno vengono giornalmente pubblicate le vendite di legname sia per lotti ancora sul...
  Leggi tutto
Gli alberi di Stradivari colpiti dal maltempo diventano violini
15 gen 2019
Gli alberi di Stradivari, abbattuti dal maltempo di ottobre in Val di Fiemme, a Cremona diventeranno...
  Leggi tutto
Salviamo gli abeti di risonanza: crowdfunding proposto da Ciresa srl
15 gen 2019
La tempesta Vaia a fine ottobre ha colpito in modo grave anche le foreste della Val di Fiemme, in...
  Leggi tutto
Terzo Inventario nazionale delle foreste e del carbonio
10 ott 2018
È iniziata a marzo la rilevazione nei boschi della provincia di Trento per il terzo Inventario...
  Leggi tutto
Vendite di legname on-line tramite licitazione privata
10 ott 2018
Ricordiamo a tutti i venditori e acquirenti, sia pubblici sia privati, che da alcuni mesi oltre a...
  Leggi tutto
Andamento trimestrale dei prezzi del legno tondo
10 ott 2018
A fine 2019 Nel corso del 3° trimestre del 2018 sono state pubblicate 16 vendite di legname, che...
  Leggi tutto