PORTALEDELLEGNO 2 vendite di legname in scadenza

Associazione Artigiani e Piccole imprese della Provincia di Trento

Sede:
via Brennero, 182 - Trento - 38100
T. 0461.803800
F. 0461.824315
www.artigiani.tn.it
info@artigiani.tn.it

Associazione_artigiani_1.GIF

Descrizione generale/Obiettivi:
La missione centrale dell’Associazione è quella di mettere in condizione il mondo artigiano, nel suo insieme, di fronteggiare e vincere la sfida della globalizzazione sul piano economico, culturale e sociale, stimolando la comunità provinciale a fare altrettanto.
Questa missione è l’elemento che unifica le diverse componenti dell’identità dell’Associazione, il motivo ispiratore e il punto di riferimento generale delle diverse attività – sindacali, di rappresentanza e di servizio – che vengono intraprese.

L’Associazione:

  • come soggetto sindacale, nella gestione della contrattazione collettiva, oltre che tutelare gli interessi degli associati di fronte alle rappresentanze dei lavoratori, favorisce lo sviluppo e sollecita l’applicazione di istituti contrattuali in grado di aprire nuove possibilità per le relazioni di lavoro e per la competitività delle aziende
  • come soggetto di rappresentanza, nelle relazioni con il sistema sociale, politico, istituzionale, partecipa alla costruzione di patti territoriali, esprime richieste e posizioni per una politica dello sviluppo coerente con le specificità locali e con i vincoli della globalizzazione
  • come agente di sviluppo socio/economico, favorisce la formazione delle competenze imprenditoriali e manageriali, l’accesso degli associati ai nuovi modelli, strumenti e opportunità di business, stimola la cooperazione interaziendale, favorisce la partecipazione degli associati a progetti di ricerca e al sistema di formazione professionale di base
  • come snodo centrale di reti di comunità professionali (le categorie e i mestieri) rappresenta per gli associati sia un luogo di riconoscimento e di tutela degli interessi, sia un’opportunità di scambio e di conoscenze, di crescita comune
  • come azienda di servizi alle imprese, opera come supporto alla gestione delle aziende associate, con una mirata consulenza gestionale, in modo tale da favorire non solo la regolarità dei registri contabili e dei bilanci dell’azienda artigiana, ma anche il suo equilibrio finanziario e patrimoniale, il suo sviluppo strategico, commerciale ed organizzativo

L'Associazione è portatore di valori economici che si compenetrano con lo sviluppo sociale e l’equilibrio ambientale, in un mix che va perpetuato con scelte equilibrate e intelligenti di apertura verso l’esterno e di contemporaneo mantenimento delle radici e della cultura economica locale.


Descrizione specifica nel settore legno:
La categoria della lavorazione del legno ed arredo raggruppa le seguenti sezioni:

  • Boscaioli
  • Imballaggisti
  • Legno ed arredamento
  • Tappezzieri

Ogni sezione è organizzata con un consiglio direttivo provinciale e rappresentata da un presidente.

Il direttivo ha il compito di seguire tutte le problematiche del mestiere, di attuare e proporre iniziative per la valorizzazione del medesimo.

In considerazione della varietà dei settori vengono attuate sinergie tra le sezioni di mestiere al fine di pianificare analitiche attività e coordinare politiche comuni per lo sviluppo del settore.


Aree di intervento/Uffici
Denominazione:
Ufficio categorie

Breve descrizione:
 Mette a punto un'organizzazione per affrontare con successo le sfide dell’economia. Orienta le categorie al mercato. Fornire assistenza tecnica.
Garantisce un collegamento costante con uffici studi e banche dati. Svolge un ruolo di attento monitoraggio sul fabbisogno formativo. 

Responsabile:
responsabile: dott. Guido Radoani
referente settore legno: rag. Giuliano Caldera

Email:
g.radoani@artigiani.tn.it
g.caldera@artigiani.tn.it

Tel:
0461/402134
fax: 0461/402135